Come Mascherare un’Esplosione di Polvere in Photoshop

da | Giu 7, 2017 | post produzione

Riuscire a mascherare una esplosione di polvere in Photoshop può sembrare, a prima vista, un po’ complicato. Non è possibile utilizzare strategie semplici come la selezione colore e non puoi assolutamente pensare di effettuare la selezione manualmente. Come è possibile allora separare una powder explosion dallo sfondo per inserirla nella nostra immagine? Niente paura, Photoshop ci permette anche questo!

Per prima cosa, una volta aperta l’immagine, duplica il livello (Cmd+J, o Ctrl+J in Windows), crea un livello Curve ed applicalo come maschera di ritaglio al livello copiato. Per fare questo premi col tasto destro sul livello Curve e seleziona Crea Maschera di Ritaglio oppure tieni premuto il tasto Cmd (Alt in Windows) e clicca sul bordo inferiore del livello. Come risultato, apparirà una freccia che ti indica che la maschera di ritaglio è attiva.

Powder Explosions Mask Tutorial 2
A questo punto devi nascondere lo sfondo e renderlo omogeneo per facilitare le operazioni successive. Nelle proprietà del livello curve seleziona il punto di nero e clicca nell’immagine sullo sfondo, appena al di fuori dalle polveri. Prova in varie posizioni fino ad ottenere uno sfondo quasi completamente nero.

L’immagine prima e dopo questi passaggi dovrebbe essere così:

Powder Explosion Mask Tutorial 1
Powder Explosions Mask Tutorial 3

Se hai fatto tutto correttamente, sei pronto per effettuare la selezione e passare alla parte più interessante di questo tutorial su come mascherare una esplosione di polvere!

Andiamo a sfruttare le potenzialità delle maschere di luminosità: fondi insieme i livelli creati in precedenza (selezionali e premi Cmd+E, o Ctrl+E su Windows) e, tenendo premuto il tasto Cmd (Ctrl su Windows) nella palette Canali, premi sulla miniatura del canale RGB. In questo modo Photoshop andrà a selezionare i pixel in base alla luminosità, cioè proprio le nostre polveri!

Crea un nuovo livello dalla selezione (premendo sull’icona apposita nella palette Livelli o i tasti Cmd+J, o Ctrl+J in Windows) per inserire, appunto, un nuovo livello con i pixel selezionati.

Powder Explosions Mask Tutorial 4
Powder Explosions Mask Tutorial 5

Per il momento, posiziona anche un livello con sfondo nero sotto a quello appena creato. Ti servirà per distinguere meglio la selezione.

L’immagine estratta al momento è un po’ “scura”… Bisogna solo amplificarla. Riempi il livello delle polveri di colore bianco, impostando il colore di primo piano su white e premendo Cmd+Shift+Backspace (Alt+Shift+Backspace su Windows).

La nostra esplosione di polvere inizia ad apparire. Duplica questo livello e fondi insieme i due livelli. Ecco che la selezione è completata.
Powder Explosions Mask Tutorial 6
Powder Explosions Mask Tutorial 7

Disattiva o elimina il livello nero di sfondo che hai creato poco fa per vedere le polveri selezionate in trasparenza! E questo tutorial su come mascherare una esplosione di polvere è arrivato alla fine.

Powder Explosions Mask Tutorial 8

Se vuoi vedere cosa è possibile ottenere utilizzando queste ad altre tecniche, visita la pagina di portfolio.

Questo è un’estratto del tutorial incluso nei pack disponibili nello Store.

Dai un’occhiata alle immagini high-speed, completamente royalty-free!

Questo è un’estratto del tutorial incluso nei pack disponibili nello Store.

Dai un’occhiata alle immagini high-speed, sono completamenteroyalty-free!

Contatti

Emanuele Turri | Malnate Va Italia

+39 348 59 73 292

info@etimaging.net

Seguimi